Loader

Riso venere con asparagi e piselli

2016-05-28
  • Servings : Per 4 persone

Oggi vi propongo un piatto primaverile con due degli ortaggi più golosi che la primavera ci regala: asparagi e piselli. Perciò ecco a voi il RISO VENERE CON ASPARAGI E PISELLI

Il riso venere con asparagi e piselli è un primo piatto a base di ortaggi primaverili, ottimo se preparato con ingredienti freschi e un brodo vegetale molto leggero, che non ne copra il sapore delicato.

E’ un piatto sano, leggero e delicato… ricco di proprietà importanti per il nostro organismo e poi…è un piatto davvero tanto gustoso e saporito 🙂 sicuramente semplice da realizzare e, nonostante bisogna aspettare un pò di minuti per la cottura del riso venere, ne vale certamente la pena! 

Vediamo allora cosa serve per preparare questa ottima ricetta! 

Ingredients

  • 300 gr riso venere
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva
  • 1 cipolla
  • 1/2 bicchiere vino bianco
  • brodo vegetale
  • 200 gr asparagi
  • 100 gr piselli freschi o surgelati
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • q.b sale
  • q.b pepe

Method

Step 1

Preparare il brodo vegetale.

Step 2

Nel frattempo dedicarsi alla pulizia degli asparagi: lavare gli asparagi (bianchi o verdi) ed eliminare la base dura e legnosa. Appoggiare ogni asparago al tagliere e, con la punta dell’ortaggio rivolta verso di noi, passare lo sbuccia verdure su tutta la loro lunghezza, a partire dal centro verso la base. Tagliare gli asparagi a pezzi.

Step 3

Portate a ebollizione una pentola colma di acqua, dopo di che tuffateci gli asparagi. Cuocete all'incirca 8/9 minuti, dopodichè unite le punte, e cuocete ancora per 5 minuti. Gli asparagi devono essere teneri ma non molli e restare sodi.

Step 4

In seguito preparate un soffritto di cipolla, sedano e carota e quando la cipolla sarà imbiondita aggiungete il riso venere e tostate per alcuni minuti. Sfumare con il vino bianco.

Step 5

Aggiungete i piselli e gli asparagi e portate a cottura aggiungendo un mestolo di brodo vegetale quando il riso lo richiede...unendo il brodo man mano che viene assorbito, mescolando di tanto in tanto, senza lasciare che il composto si asciughi troppo, altrimenti cuocerebbe male ed in modo discontinuo.

Step 6

Salare, pepare. A cottura ultimata, spolverata con un pochino di formaggio grana grattugiato e lasciate riposare un paio di minuti prima di servire.

Average Member Rating

(0 / 5)

0 5 0
Rate this recipe

0 people rated this recipe

Related Recipes:
  • Involtini di melanzane al forno - la cucina pugliese

    Involtini di melanzane al forno

  • Linguine salsiccia e zafferano - la cucina pugliese

    Linguine salsiccia e zafferano

  • Strozzapreti al sugo di cernia - la cucina pugliese

    Strozzapreti al sugo di cernia

  • Orecchiette asparagi e burrata - la cucina pugliese

    Orecchiette asparagi e burrata

  • Gnocchi gratinati ai formaggi - la cucina pugliese

    Gnocchi gratinati ai formaggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Read more
error: Contenuto protetto da copyright !!