Lampascioni soffritti

2016-10-05
Lampascioni soffritti - la cucina pugliese
  • Servings : Per 4 persone

Tra le ricette di famiglia, oggi vi presento i Lampascioni soffritti!

I lampascioni sono dei piccoli bulbi dal sapore amarognolo che crescono spontaneamente in tutta la Puglia. Simili a delle piccole cipolle, vengono raccolti dall’estate all’autunno!

Prepararli è facile, richiedono però un’accurata pulizia: tutto il terriccio deve essere eliminato bene, e poi diversi bagni in acqua fredda, durante i quali i lampascioni rilasceranno l’amaro in eccesso.

Dopo aver pubblicato la preparazione dei lampascioni lessi ..oggi vi propongo una altra ricetta di preparazione di questi piccoli bulbi: i Lampascioni soffritti!

Sono da servire come antipasto rustico e originale! 🙂

Ecco a voi la ricetta! 🙂

Ingredients

  • 500 gr lampascioni
  • olio extravergine d'oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 cipolla
  • 10-11 pomodorini gialli
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • q.b sale
  • peperoncino (o pepe)
  • 2-3 foglie di alloro

Method

Step 1

Pulire i lampascioni con un coltellino e tagliare la parte inferiore e quella superiore.

Step 2

Lavate per bene i lampascioni in acqua e togliete la pellicina scura esteriore mano a mano che vien via da sola.

Step 3

Bollite i lampascioni in una pentola, tutti insieme. Scolateli, non appena si sono cotti. Per rendersi conto della cottura giusta, potete punzecchiarli con una forchetta: quando sono morbidi significa che sono cotti. La cottura dovrebbe durare circa 30 minuti. Lavateli nuovamente per eliminare eventuali pellicine che non siamo riusciti a levare prima. Scolateli.

Step 4

In una pentola a parte, preparate il soffritto con olio extravergine di oliva, cipolla tritata, aglio, peperoncino e foglie di alloro, tutto insieme.

Step 5

Non appena la cipolla è dorata, versate nel soffritto i lampascioni puliti e scolati e cuocete per 3 o 4 minuti, giusto il tempo per farli amalgamare con tutti gli altri ingredienti. Aggiungete del sale per dare sapore.

Step 6

Dopo 5 minuti circa, versate mezzo bicchiere di vino bianco e cuocete ancora per altri 5 minuti circa. Versare i pomodorini tagliati e mescolare gli ingredienti e lasciar cuocere per altri minuti.

Step 7

Se vi rendete conto che il vostro preparato è diventato secco, aggiungete un po’ d’acqua senza esagerare.

Step 8

Sistemare di sale, pepe e spegnere il fuoco.

Average Member Rating

(0 / 5)

0 5 0
Rate this recipe

0 people rated this recipe

Related Recipes:
  • Peperati o pupurati pugliesi - la cucina pugliese

    Peperati (o pupurati) pugliesi

  • Cavatelli con gamberi rucola e cozze - la cucina pugliese

    Cavatelli con gamberi rucola e cozze

  • Agnello di pasta di mandorle - la cucina pugliese

    Agnello di pasta di mandorle

  • Scarcella pugliese - la cucina pugliese

    Scarcella pugliese

  • Taralli all'uovo pasquali - la cucina pugliese

    Taralli all’uovo pasquali

Comments (2)

  1. posted by letiziatestaiprodotti on febbraio 8, 2017

    Devo provare questa squisitezza..grazie della ricetta

    • posted by lacucinapugliese on febbraio 8, 2017

      ^_^ Grazie a te per il commento e per la tua gentilezza. 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read more
error: Contenuto protetto da copyright !!

Iscriviti alla newsletter per non perderti nessuna ricetta!

Iscriviti alla newsletter per non perderti nessuna ricetta!

Vuoi essere sempre informato sulle ultime novità relative alle mie ricette? Compila il form con il tuo nome ed email e sarai fra i primi a essere notificato sulle mie ricette :).