Taralli all’uovo pasquali

2017-04-02
Taralli all'uovo pasquali - la cucina pugliese

Uno dei dolci tipici pasquali pugliesi sono i Taralli all’uovo!

I Taralli all’uovo sono una specialità semplice e tradizionale tramandata di generazione in generazione.

Contengono tante uova e una piccola componente alcolica, vengono bolliti, fatti ben asciugare, incisi e cotti in forno. Infine vengono passati nel (gilep) gileppo, una glassa bianca e zuccherina.

Il risultato sarà quello di un dolcetto buonissimo e golosissimo, perfetto da gustare durante le feste ma non solo, che è friabile ed ha un sapore inimitabile. 

Ecco a voi la ricetta! 🙂

Ingredients

  • 500 gr di farina 00
  • 4 uova
  • 100 ml olio extravergine
  • un cucchiaio di zucchero
  • un cucchiaino di bicarbonato
  • 50 gr di limoncello
  • un pizzico di sale
  • PER FARE IL GILEP:
  • 4-5 albumi
  • 400 gr di zucchero a velo
  • un pizzico di sale

Method

Step 1

Disponete la farina su una spianatoia, fate un buco nel centro versateci le uova e gli altri ingredienti e iniziate a lavorare l’impasto lentamente per poi aumentare e creare un panetto liscio e omogeneo. Lasciate riposare l’impasto per mezz’oretta.

Step 2

Riprendete il vostro panetto tagliate dei pezzi e create degli anelli.

Step 3

Versare in una pentola l’acqua, metterla sul fornello e poco prima di bollire mettere una parte di taralli; devono bollire per 4-5 minuti girandoli spesso. Proseguire così fino alla fine dei taralli.

Step 4

Dopo scolarli con una schiumarola e riporli su di uno strofinaccio, devono asciugarsi,

Step 5

Quando si saranno raffreddati e asciugati, bisogna tagliarli lateralmente con un coltello molto affilato. In cottura si gonfieranno e si spaccheranno, questo passaggio è il più bello.

Step 6

Sistemarli uno accanto all’altro in una teglia da forno a 180° per circa 30 minuti, devono diventare dorati. L’ultimo passaggio è metterli nel gilep (gileppo).

Step 7

PREPARAZIONE GILEP: Montare gli albumi con un pizzico di sale, man mano aggiungete lo zucchero a velo poco alla volta. e continuare a lavorare fino a quando raggiungerà la sua consistenza. Prendete i vostri taralli e immergeteli nella glassa, lasciateli asciugare.

Average Member Rating

(0 / 5)

0 5 0
Rate this recipe

0 people rated this recipe

Related Recipes:
  • Biscotti ferro di cavallo - la cucina pugliese

    Biscotti ferro di cavallo

  • Le Castagnelle - la cucina pugliese

    Le Castagnelle

  • Cartellate pugliesi senza glutine - la cucina pugliese

    Cartellate pugliesi senza glutine

  • Orecchiette pugliesi - la cucina pugliese

    Orecchiette pugliesi

  • Funghi cardoncelli gratinati - la cucina pugliese

    Funghi cardoncelli gratinati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read more
error: Contenuto protetto da copyright !!