Risotto alla pescatora

2016-02-19
risotto alla pescatora - la cucina pugliese
  • Servings : Per 4 persone

Il risotto alla pescatora è un classico della cucina italiana, preparato in diverse regioni con tante varianti diverse ma tutte gustosissime. Questo primo piatto di pesce si prepara rigorosamente con il pesce fresco e con varietà miste di molluschi e crostacei come i calamari, le seppie, i gamberi, le cozze e le vongole. Indispensabile è il brodo di pesce che, realizzato con gli scarti dei gamberi, profumato con diversi aromi e poi filtrato, insaporisce il risotto alla pescatora conferendogli un sapore inconfondibile!

Apparentemente complesso, in realtà basta seguendo passo passo la descrizione è molto più semplice di quanto si possa immaginare, l’importante è acquistare prodotti freschissimi! Provate è davvero una delizia! 🙂

Ah..in questa ricetta il riso che ho utilizzato è il RISO VENERE (per questo il colore del sughetto è scuro)!!

Il riso Venere è un tipo di riso integrale di colore viola molto scuro; non a caso, viene anche detto riso nero. Oltre all’aspetto particolare, ha un gusto a sé stante ed un aroma che ricorda fortemente l’odore del pane appena sfornato.
Dal punto di vista nutrizionale, essendo un cereale integrale, il riso Venere affianca all’elevato contenuto di amido generose quantità di fibra alimentare. Le proteine sono invece scarse e di medio valore biologico, mentre gli acidi grassi hanno un’importanza decisamente marginale. Ma davvero tante altri sono i suoi benefici e proprietà!
Il riso Venere un ottimo sostitutivo del pane, destinato all’accompagnamento di pietanze (soprattutto carne e pesce) e contorni (crudi e cotti). Inoltre, può formulare ottimi primi piatti freddi o caldi, purché si tenga a mente di eseguire cotture separate.

E allora…ecco qui di seguito tutti i consigli passo dopo passo per realizzare il vostro Risotto alla pescatora ..dal profumo intenso di mare e buono come al ristorante! buona preparazione 🙂 e buon appetito 🙂

Ingredients

  • olio extra vergine di oliva
  • 300g riso Venere
  • 1 spicchio di aglio
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1/2 kg di cozze pulite
  • 1/2kg di vongole pulite
  • 1/2 kg gamberi
  • 1 calamaro
  • 250 ml di brodo o fumetto
  • 1 ciuffo di prezzemolo frescp
  • q.b pepe

Method

Step 1

Spazzolate bene le cozze e togliete le “barbe”. Fate spurgare le vongole lasciandole per un’ora in acqua salata. Cuocete le vongole e le cozze in 2 padelle separate. Coprite e fate cuocere a fiamma alta per qualche minuto, in modo da far aprire le valve.

Step 2

Appena le cozze e le vongole saranno pronte, togliete i molluschi dal guscio e metteteli da parte, quindi filtrate il loro brodo di cottura e tenetelo da parte per la preparazione del risotto.

Step 3

Pulite il calamaro togliendo interiora e gladio, e sciacquatelo sotto l’acqua corrente. Staccate e spellate le sacche ed eliminate la parte con gli occhi.

Step 4

In una padella abbastanza ampia fate rosolare uno spicchio d’aglio e qualche cucchiaio d’olio, aggiungete il calamaro tagliato ad anelli e i gamberi sgusciati e fate rosolare per un paio di minuti.

Step 5

Nella stessa padella aggiungete il riso e fatelo tostare, sfumando poi con il vino bianco. Ricoprite il riso con il brodo o il fumetto e con l’acqua filtrata dei frutti di mare. Quando il risotto sarà quasi pronto aggiungete i frutti di mare.

Step 6

Fate cuocere il risotto alla pescatora ancora qualche minuto, quindi aggiungete pepe e prezzemolo tritato. Togliete il risotto alla pescatora dal fuoco e mantecatelo con un cucchiaio di legno.

Step 7

Servite il risotto alla pescatora caldo guarnendo con un ciuffo di prezzemolo. Buon appetito 🙂

 

Average Member Rating

(0 / 5)

0 5 0
Rate this recipe

0 people rated this recipe

Related Recipes:
  • Rigatoni al tonno, limone e menta - la cucina pugliese

    Rigatoni al tonno, limone e menta

  • Torta salata con zucchine e stracchino - la cucina pugliese

    Torta salata con zucchine e stracchino

  • Gnocchi ai funghi porcini - la cucina pugliese

    Gnocchi ai funghi porcini

  • Spaghetti con fave fresche - la cucina pugliese

    Spaghetti con fave fresche

  • Biscotti al burro - la cucina pugliese

    Biscotti al burro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read more
error: Contenuto protetto da copyright !!

Iscriviti alla newsletter per non perderti nessuna ricetta!

Iscriviti alla newsletter per non perderti nessuna ricetta!

Vuoi essere sempre informato sulle ultime novità relative alle mie ricette? Compila il form con il tuo nome ed email e sarai fra i primi a essere notificato sulle mie ricette :).