Loader

Pasta risottata con asparagi e pancetta

2018-03-15
  • Servings : Per 4 persone

Se oggi desiderate come primo un piatto di pasta diverso, vi consiglio la Pasta risottata con asparagi e pancetta!

La Pasta risottata con asparagi e pancetta è un primo piatto dal gusto pieno, da assaporare soprattutto in primavera, il periodo degli asparagi per eccellenza.

E’ una ricetta semplice e molto veloce da preparare, realizzata con pochi ingredienti che insieme donano al piatto un sapore deciso ed irresistibile.

Ma…vi chiederete forse perchè viene chiama “Pasta risottata“!

La Pasta risottata viene cotta con lo stesso procedimento del risotto, cioè costantemente coperta con del brodo a mano a mano che cuoce; così facendo, l’amido della pasta non si disperde nell’acqua, che viene normalmente scolata via, ma si amalgama al sugo rendendolo più cremoso.

Saporito e vivace, questo primo piatto sarà perfetto per un pranzo in famiglia o per una cena tra amici, non vi resta che provarla! 🙂

Ecco a voi la ricetta! 🙂

 

Ingredients

  • 350 gr pasta
  • 1 cipolla
  • olio extravergine d'oliva
  • 300 gr asparagi
  • 50 gr pancetta
  • 1/2 bicchiere vino bianco
  • brodo vegetale
  • q.b sale
  • q.b pepe
  • 40 gr burro
  • 60 gr formaggio parmigiano

Method

Step 1

Per preparare la Pasta risottata con asparagi e pancetta iniziate ad occuparvi della pulizia degli asparagi. Come prima cosa eliminate la parte finale degli asparagi, poi pelate il gambo e tagliateli a rondelle mantenendo le punte intere.

Step 2

Tritate finemente la cipolla, trasferitela in un tegame dove avrete versato l'olio evo e lasciatela appassire a fiamma bassa per 5-6 minuti, aggiungendo un mestolo di acqua.

Step 3

A questo punto aggiungete sia la pancetta ridotta a dadini sia i gambi degli asparagi ridotti a rondelle che le punte degli asparagi lasciate intere. Salate, pepate e cuocete il tutto per circa 6-7 minuti finché si saranno ammorbiditi (se occorre aggiungete un altro mezzo bicchiere d’acqua).

Step 4

A questo punto versate il vino e lasciatelo sfumare.

Step 5

Aggiungete la pasta e fatela brillare per un paio di minuti, quindi coprite con il brodo (la pasta deve essere appena coperta, non esagerate col brodo), regolate di sale e di pepe e portate a termine la cottura continuando a coprire con il brodo man mano che questo evapora.

Step 6

A cottura ultimata togliete la pasta dal fuoco, mantecate con il burro ammorbidito e il parmigiano grattugiato.

Step 7

Servite ben caldo con qualche scaglietta di parmigiano.

Average Member Rating

(0 / 5)

0 5 0
Rate this recipe

0 people rated this recipe

Related Recipes:
  • Involtini di melanzane al forno - la cucina pugliese

    Involtini di melanzane al forno

  • Linguine salsiccia e zafferano - la cucina pugliese

    Linguine salsiccia e zafferano

  • Strozzapreti al sugo di cernia - la cucina pugliese

    Strozzapreti al sugo di cernia

  • Orecchiette asparagi e burrata - la cucina pugliese

    Orecchiette asparagi e burrata

  • Gnocchi gratinati ai formaggi - la cucina pugliese

    Gnocchi gratinati ai formaggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Read more
error: Contenuto protetto da copyright !!