Mustazzoli (o Mostaccioli)

2016-04-14
  • Servings : Per 6 persone
Average Member Rating

(0 / 5)

0 5 0
Rate this recipe

0 people rated this recipe

Related Recipes:
  • Mezzelune dolci di pasta frolla con marmellata - la cucina pugliese

    Mezzelune dolci di pasta frolla con marmellata

  • Taralli Scaldatelli - la cucina pugliese

    Taralli Scaldatelli

  • Lasagne con sugo di macinato - la cucina pugliese

    Lasagne con sugo di macinato

  • Panzanella di friselle pugliese - la cucina pugliese

    Panzanella di friselle pugliesi

  • Insalata di cozze, coccioli e polpo - la cucina pugliese

    Insalata di cozze, coccioli e polpo

Tra le specialità tipiche del Salento fanno parte i Mustazzoli

I Mustazzoli (o Mostaccioli) sono conosciuti in tutta Italia ma sono il simbolo del Salento!

Sono dei biscotti al cacao glassati con un composto chiamato “naspro” ( il termine “naspro”, è una voce tipicamente meridionale, derivata dal bizantino aspros = bianco, venne riportata per la prima volta negli scritti di Vincenzo Corrado che ne descrisse ben undici varianti.) che può essere anch’esso al cacao o in alternativa bianco.

Sono un antichissimo biscotto che vede le sue origini molto lontane e precisamente dalla dominazione araba…per questo anche questi biscotti, come nella consuetudine araba, sono privi di lievito e quindi non si fanno lievitare!

Essi sono dolci natalizi ma risultano ottimi da gustare in ogni occasione!

L’ingrediente base sono le mandorle che insieme agli agrumi, alle spezie e al cioccolato donano a questo biscotto un sapore molto particolare e intenso. 🙂

Li potete trovare nelle pasticcerie e nei biscottifici salentini tra i dolci tipici, oltre che offerti nelle feste patronali!

La ricetta dei Mustazzoli è composta da ingredienti molto semplici ma da una preparazione un pò elaborata. Però sicuramente il risultato vi ricompenserà dagli sforzi! 🙂 

Ecco a voi la ricetta! 🙂

Ingredients

  • 500g farina per dolci
  • 200g zucchero
  • 250g mandorle tostate
  • 50g olio evo
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di cacao amaro in polvere
  • 10g ammoniaca per dolci
  • 2 limone
  • 1 bicchierino di vino bianco o rhum
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • chiodi di garofano
  • cannella
  • latte se necessario
  • INGREDIENTI PER LA GLASSA AL CIOCCOLATO:
  • 375g zucchero a velo
  • 200g cacao amaro in polvere
  • 250g acqua

Method

Step 1

Riscaldare l'olio in un tegame per pochissimi istanti insieme alle bucce del limone, spegnere e lasciar raffreddare. Sulla spianatoia setacciare la farina e d il lievito a fontana. PREPARAZIONE DEI BISCOTTI: Unire lo zucchero e il cacao amaro setacciato. Al centro aprite le uova e aggiungere l'olio aromatizzato senza le bucce. Impastare tutti gli ingredienti.

Step 2

Tritare le mandorle e riducete in polvere qualche chiodo di garofano. Sciogliete l'ammoniaca per dolci in poco latte ed unitela all'impasto.

Step 3

Quando l'impasto risulterà omogeneo, unite le mandorle tritate, un pizzico di cannella e i chiodi di garofano. Unite a questo punto un bicchierino di vino (o rhum) ed un pò di latte per ammorbidire un pò l'impasto se dovesse risultare troppo compatto.

Step 4

Formate un salsicciotto da cui ricaverete dei biscotti leggermente appiattiti, si tagliano a rombi delle dimensioni desiderate (circa 2 cm di lato). Disporre i biscotti su una teglia da forno foderata con carta oleata...e cuocere a 180° per 25 minuti circa. Una volta cotti..sfornateli e lasciateli raffreddare.

Step 5

Preparazione GLASSA AL CIOCCOLATO: Miscelate lo zucchero con il cacao amaro. Ponete sul fuoco ed aggiungere, poco alla volta, l'acqua. Lavorate molto il composto perchè non deve fare grumi. Il composto sarà pronto quando inizierà a filare.

Step 6

A questo punto immergete i mustazzoli poco alla volta, rigirateli delicatamente, sgocciolateli dal liquido in eccesso e lasciateli asciugare su carta da forno.

Comments (2)

  1. posted by luigilia on ottobre 31, 2017

    [email protected]
    sono buonissimi

    • posted by lacucinapugliese on novembre 1, 2017

      Concordo… 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Read more
error: Contenuto protetto da copyright !!