La Puddica

2017-07-17
La Puddica - la cucina pugliese
  • Servings : Per 4 persone

Una focaccia tipica del brindisino è la Puddica!

Il termine Puddica proviene dal latino pollex, ovvero pollice, da cui deriva anche il deverbale salentino puddicare, ovvero lavorare la massa, impastarla, con l’aiuto dei pollici e più in generale con il pugno chiuso.

Ne esiste una versione ripiena, ma quella originale è semplice. E’ un prodotto dell’arte bianca a base di farina tipo ‘00’, impastata semplicemente con olio evo, lievito di birra e acqua. La doppia lavorazione dell’impasto, prima e dopo la lievitazione la rende particolarmente soffice. La massa lievitata viene cotta in forno e condita in superficie con verdure, di solito pomodoro.

La forma della puddica è rotonda e tipica della focaccia pugliese.
La consistenza è soffice dentro e croccante fuori, l’aspetto è dorato dovuta alla cottura ad alta temperatura che grazie all’amido danno il tipico colore.

Al naso si presenta con un profumo di origano e con un gusto dolce sostenuto da stimoli aciduli grazie alla presenza del pomodoro.

Insomma..una focaccia davvero ottima che consiglio di provare!

Ecco a voi la ricetta! 🙂

Ingredients

  • PER L'IMPASTO:
  • 1 kg di farina
  • 5 dl acqua
  • 20 gr di sale
  • 25 gr di lievito di birra
  • 5 gr di zucchero
  • 20 ml olio extravergine d'oliva
  • PER IL CONDIMENTO:
  • 500 gr di pomodorini ciliegino
  • capperi dissalati
  • q.b sale
  • olio extravergine d'oliva
  • origano

Method

Step 1

Sciogliere il lievito di birra in acqua tiepida, aggiungere il cucchiaino di zucchero e una manciata di farina, mescolare appena e far lievitare per circa 20 minuti.

Step 2

Sistemare il resto della farina a fontana, aggiungere il lievitino ed impastare fino ad ottenere un panetto liscio e ben sodo. Far lievitare per circa 1 ora.

Step 3

Una volta ben lievitato, stendere l’impasto ad uno spessore di circa ½ cm. Sistemare in teglia ben oleata e, premendo con le dita delle mani, stendere l’impasto.

Step 4

Condire con i pomodorini tagliati in quarti, i capperi dissalati, l’origano e il sale.

Step 5

Fare lievitare ancora in teglia per circa mezz’ora.

Step 6

Cuocere in forno, a una temperatura di 200 gradi, per circa 20 minuti.

Average Member Rating

(0 / 5)

0 5 0
Rate this recipe

0 people rated this recipe

Related Recipes:
  • Cavatelli con le cozze (in bianco) - la cucina pugliese

    Cavatelli con le cozze (in bianco)

  • Cuzzeddhre con origano - la cucina pugliese

    Cuzzeddhre con origano

  • Alici fritte in pastella - la cucina pugliese

    Alici fritte in pastella

  • Spaghetti all'assassina - la cucina pugliese

    Spaghetti all’assassina

  • Zucchine alla poverella - la cucina pugliese

    Zucchine alla poverella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read more
error: Contenuto protetto da copyright !!

Iscriviti alla newsletter per non perderti nessuna ricetta!

Iscriviti alla newsletter per non perderti nessuna ricetta!

Vuoi essere sempre informato sulle ultime novità relative alle mie ricette? Compila il form con il tuo nome ed email e sarai fra i primi a essere notificato sulle mie ricette :).