Il Benedetto

2017-03-20
Il Benedetto - la cucina pugliese
  • Servings : Per 4 persone

Un piatto tipico del pranzo pasquale della tradizione pugliese è il Benedetto!

Il Benedetto (detto anche U’ BENEDITT) occupa un posto molto, molto speciale. Si tratta di un antipasto (anche proposto come secondo piatto) tipico del giorno di Pasqua e di Pasquetta.

E’ un antipasto molto ricco dove vengono accostati in un unico piatto di portata uova sode tagliate, soppressata o capocollo, fette di arancia e ricotta fresca o salata a seconda della zona.

Alcune varianti possono essere date dall’aggiunta di asparagi come nel foggiano o di carciofi fritti, usanza tipica della zona di Bari.

Sicuramente ogni famiglia ha la sua ricetta e il suo modo di presentare il piatto. In realtà, tranne le uova, non si cuoce nient’altro, per cui è anche una ricetta semplice da preparare.

E’ un piatto molto appetitoso, profumato e anche coreografico.

Ma perchè si chiama “Il Benedetto”? Il nome “Benedetto” deriva dal fatto che Il capofamiglia, con un ramoscello d’ulivo ricevuto in dono dai parenti la domenica delle Palme e intinto nell’acqua benedetta presa in chiesa durante la Messa di Pasqua, benediva la tavola e i commensali recitando una preghiera di buon auspicio.

Ma vediamo la ricetta! 🙂

Ingredients

  • 2 arance
  • 16 fette di soppressata o capocollo
  • 200 gr di ricotta
  • 4 uova sode
  • rucola o insalata

Method

Step 1

Lessare le uova, mettendole in una pentola ricoperte di acqua fredda e dall’inizio del bollore calcolare 7 minuti, dopodiché eliminare l’acqua bollente e sostituirla con quella fredda in modo da raffreddarle rapidamente.

Step 2

Sbucciare le uova e tagliarle in 4 spicchi.

Step 3

Passare alle arance che vanno affettate orizzontalmente senza eliminare la buccia: se le si tiene in freezer per qualche minuto diventa più semplice affettarle in modo preciso dello stesso spessore (un dito); disporre le fette nel piatto e condirle con un filo di olio extravergine d’oliva, un pizzico di sale e pepe.

Step 4

Tagliare a fette sottili la soppressata o il capocollo e sovrapporre due fette sulle arance tagliate a rondelle.

Step 5

Posizionare al centro del piatto la rucola o l’insalata su cui adagiare la ricotta (50 gr a testa) condita con un filo d’olio e un pizzico di pepe nero; intorno alla ricotta disporre le fette di arancia, soppressata o capocollo e uova sode.

Average Member Rating

(0 / 5)

0 5 0
Rate this recipe

0 people rated this recipe

Related Recipes:
  • Ricotta fritta - la cucina pugliese

    Ricotta fritta

  • Cavatelli con le cozze (in bianco) - la cucina pugliese

    Cavatelli con le cozze (in bianco)

  • Sformato di patate con prosciutto e formaggio - la cucina pugliese

    Sformato di patate con prosciutto e formaggio

  • La Puddica - la cucina pugliese

    La Puddica

  • Cuzzeddhre con origano - la cucina pugliese

    Cuzzeddhre con origano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read more
error: Contenuto protetto da copyright !!