Il Benedetto

2017-03-20
Il Benedetto - la cucina pugliese
  • Servings : Per 4 persone

Un piatto tipico del pranzo pasquale della tradizione pugliese è il Benedetto!

Il Benedetto (detto anche U’ BENEDITT) occupa un posto molto, molto speciale. Si tratta di un antipasto (anche proposto come secondo piatto) tipico del giorno di Pasqua e di Pasquetta.

E’ un antipasto molto ricco dove vengono accostati in un unico piatto di portata uova sode tagliate, soppressata o capocollo, fette di arancia e ricotta fresca o salata a seconda della zona.

Alcune varianti possono essere date dall’aggiunta di asparagi come nel foggiano o di carciofi fritti, usanza tipica della zona di Bari.

Sicuramente ogni famiglia ha la sua ricetta e il suo modo di presentare il piatto. In realtà, tranne le uova, non si cuoce nient’altro, per cui è anche una ricetta semplice da preparare.

E’ un piatto molto appetitoso, profumato e anche coreografico.

Ma perchè si chiama “Il Benedetto”? Il nome “Benedetto” deriva dal fatto che Il capofamiglia, con un ramoscello d’ulivo ricevuto in dono dai parenti la domenica delle Palme e intinto nell’acqua benedetta presa in chiesa durante la Messa di Pasqua, benediva la tavola e i commensali recitando una preghiera di buon auspicio.

Ma vediamo la ricetta! 🙂

Ingredients

  • 2 arance
  • 16 fette di soppressata o capocollo
  • 200 gr di ricotta
  • 4 uova sode
  • rucola o insalata

Method

Step 1

Lessare le uova, mettendole in una pentola ricoperte di acqua fredda e dall’inizio del bollore calcolare 7 minuti, dopodiché eliminare l’acqua bollente e sostituirla con quella fredda in modo da raffreddarle rapidamente.

Step 2

Sbucciare le uova e tagliarle in 4 spicchi.

Step 3

Passare alle arance che vanno affettate orizzontalmente senza eliminare la buccia: se le si tiene in freezer per qualche minuto diventa più semplice affettarle in modo preciso dello stesso spessore (un dito); disporre le fette nel piatto e condirle con un filo di olio extravergine d’oliva, un pizzico di sale e pepe.

Step 4

Tagliare a fette sottili la soppressata o il capocollo e sovrapporre due fette sulle arance tagliate a rondelle.

Step 5

Posizionare al centro del piatto la rucola o l’insalata su cui adagiare la ricotta (50 gr a testa) condita con un filo d’olio e un pizzico di pepe nero; intorno alla ricotta disporre le fette di arancia, soppressata o capocollo e uova sode.

Average Member Rating

(0 / 5)

0 5 0
Rate this recipe

0 people rated this recipe

Related Recipes:
  • Cavatelli con le cozze (in bianco) - la cucina pugliese

    Cavatelli con le cozze (in bianco)

  • Sformato di patate con prosciutto e formaggio - la cucina pugliese

    Sformato di patate con prosciutto e formaggio

  • La Puddica - la cucina pugliese

    La Puddica

  • Cuzzeddhre con origano - la cucina pugliese

    Cuzzeddhre con origano

  • Alici fritte in pastella - la cucina pugliese

    Alici fritte in pastella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read more
error: Contenuto protetto da copyright !!

Iscriviti alla newsletter per non perderti nessuna ricetta!

Iscriviti alla newsletter per non perderti nessuna ricetta!

Vuoi essere sempre informato sulle ultime novità relative alle mie ricette? Compila il form con il tuo nome ed email e sarai fra i primi a essere notificato sulle mie ricette :).