Cavatelli con gamberi rucola e cozze

2017-04-29
Cavatelli con gamberi rucola e cozze - la cucina pugliese
  • Servings : Per 4 persone

Un primo piatto pugliese ottimo e saporito: sono i Cavatelli con gamberi rucola e cozze!

Cavatelli con gamberi rucola e cozze sono un primo piatto dove la tradizionale pasta pugliese, i cavatelli appunto, abbracciano il sapore del mare.

La preparazione è semplice e il risultato sarà irresistibile.

Ecco a voi la ricetta! 🙂

Ingredients

  • 320 gr cavatelli
  • 800 gr di cozze nere
  • 250 gr di gamberi sgusciati
  • 2 spicchi di aglio
  • 2 acciughe sott’olio
  • q.b vino bianco
  • q.b sale
  • olio extravergine d'oliva
  • 6 pomodorini ciliegia
  • peperoncino
  • q.b rucola
  • prezzemolo

Method

Step 1

Fate aprire le cozze nere sul fuoco, eliminate i gusci e conservate il frutto e il loro sugo; quindi prendete i gamberi e tagliateli a listarelle sottili.

Step 2

In una padella soffriggete l' aglio con l' olio ed il peperoncino a fuoco vivo, unite i 2 filetti di acciuga e subito dopo le cozze ed i gamberi.

Step 3

Versate il sugo delle cozze ed il vino bianco, lasciate evaporare ed aggiustate di sale; poi fate addensare il liquido ed aggiungete la rucola. Spegnete e tenete al caldo sotto un coperchio.

Step 4

In una pentola con dell' acqua salata cuocete la pasta al dente, scolatela e fatela saltare nel sughetto preparato a cui aggiungerete un po' d' acqua della pasta.

Step 5

Servite caldo aggiungendo una spruzzatina di prezzemolo tritato e qualche pomodorino ciliegia.

Average Member Rating

(0 / 5)

0 5 0
Rate this recipe

0 people rated this recipe

Related Recipes:
  • Lampascioni sott'olio - la cucina pugliese

    Lampascioni sott’olio

  • Gnocchi con salsiccia e funghi cardoncelli - la cucina pugliese

    Gnocchi con salsiccia e funghi cardoncelli

  • Pizza Sette Sfoglie - la cucina pugliese

    Pizza Sette Sfoglie

  • Le Castagnelle - la cucina pugliese

    Le Castagnelle

  • Cartellate pugliesi senza glutine - la cucina pugliese

    Cartellate pugliesi senza glutine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read more
error: Contenuto protetto da copyright !!